Acerenza (PZ), piccolo borgo medievale arroccato su una collina, conserva ancora il fascino di un tempo, tanto da essere considerato uno dei “borghi più belli d’Italia“. Il simbolo del paese, attorno al quale si sviluppano tutte le case e le stradine, è la Cattedrale dedicata all’Assunta e a S. Canio, in stile romanico-normanno, così imponente che il paese viene spesso definito “Città Cattedrale“. Continue reading “Cattedrale di Acerenza: una leggenda che i lucani non riuscirono mai a dimenticare”

Annunci